San Giovanni di Gerace

 

Le Chiese

L'Associazione

Dove Siamo

Manifestazioni

Iniziative Scrivici Messaggi

San Giovanni Battista

 

Festa di San Giovanni Battista 28-29/06/2003.

     

Come per tradizione, la domenica successiva del 24 Giugno, giorno della sua ricorrenza, a San Giovanni di Gerace viene festeggiato il  nostro Patrono.

 

I festeggiamenti hanno inizio con  i consueti fuochi pirotecnici "u signu", che annuncia la  solenne novena.

   

Ricordando le antiche tradizioni, il sabato mattina, la statua di san Giovanni Battista, viene portata a spalle dalla sua chiesa  alla chiesa matrice "a nchjanata", ma per motivi di ristrutturazione quest'anno la statua è stata portata nel Santuario.

   
 

Domenica mattina, dopo la celebrazione della santa messa, ha inizio la consueta processione tra le vie del paese, che come tutte le feste del paese, la statua viene portata a spalle, per l'intera durata della processione.

 

   
L'agnello, che come simbolo di purezza, viene donato come segno di devozione al Santo. Benedetto viene simbolicamente all'asta, dove il ricavato sarà completamente devoluto alla festa.    
 

Tra le trazioni più antiche e sicuramente tra le più sentite, e la "Scinduta",  dove la sera di domenica, il Santo dalla chiesa Matrice viene portato sempre a spalla lungo la via Roma,  nella sua chiesa, che è posta circa a 100 metri di distanza. La particolarità di questa tradizione e che la durata di questa processione è di circa 3 ore, dalle ore 21.00 alle ore 24.00, che come per antica usanza, i varisti (coloro che portano a spalla il santo) effettuano due passi in avanti e uno indietro.  

scinduta.JPG (74833 byte) scinduta_2.JPG (61259 byte)
In conclusione della festa, nel piazzale della chiesa di San Giovanni Battista, viene ballato il tradizionale "Cavalluccio" sequito dai fuochi pirotecnici. DSCN4735.JPG (74406 byte) DSCN4799.JPG (79473 byte)
Video Clip   -  Real Player   - Windows Media Player Archivio Fotografico